XXXII Corso sul foro interno


Dal 21 al 25 marzo si è svolto il XXXII Corso sul foro interno organizzato dalla Penitenzieria Apostolica. I seminaristi dell'ultimo anno di teologia hanno seguito le varie conferenze tenute da esperti che collaborano con il Tribunale Supremo della Chiesa Cattolica nei campi della teologia, diritto canonico, spiritualità, morale e psicologia.


La mattina dell'ultimo giorno, tutti i partecipanti si sono riuniti nell'Aula San Paolo VI per l'Udienza con il Santo Padre Francesco che ha voluto incontrare privatamente i partecipanti a questa formazione. Nel suo messaggio, il Papa ha ricordato ai presenti l'importanza del sigillo sacramentale e, con vari esempi, ha illustrato come il confessionale sia la migliore scuola che si possa frequentare per imparare sulla misericordia divina, indipendentemente da quale parte ci si trovi, confessore o confessato. Alcuni seminaristi hanno potuto salutare il Papa alla fine del suo discorso.