top of page

Coltivare la vicinanza


Durante il suo recente incontro con i sacerdoti e i seminaristi che studiano a Roma, uno dei consigli del Santo Padre è stato quello di dedicare un tempo generoso alla pastorale, coltivando la vicinanza al popolo di Dio.

Al Sedes Sapientiae, fin dall'inizio del nostro seminario, gli studenti dedicano alcune ore alla settimana per collaborare al lavoro pastorale che si svolge in varie istituzioni romane: parrocchie, ospedali, case di cura per anziani, luoghi di assistenza agli indigenti, ecc. È un modo concreto e indispensabile per sviluppare la dimensione pastorale dell'itinerario formativo, incoraggiando ogni seminarista a crescere in questo aspetto.

Quest'anno le attività pastorali sono iniziate negli ultimi giorni di ottobre. Ci auguriamo che portino frutti abbondanti di vita cristiana, sia nella vita dei seminaristi che in quella delle persone che incontrano nel contesto di questa collaborazione.


Comments


bottom of page