Beato il cuore generoso


La possibilità di avere seminaristi provenienti da diverse diocesi di tutto il mondo si realizza grazie all'immensa benevolenza di molte donne e uomini di buona volontà. Il 23 ottobre la famiglia Sedes ha avuto il privilegio di accogliere nel collegio alcuni dei suoi benefattori provenienti dalla Spagna. Tra loro c'erano persone di età e lavori molto diversi. Il programma della visita è iniziato con la santa Messa in spagnolo, celebrata dal rettore del collegio. Dopo la Messa, c'è stato un momento gioioso di scatti fotografici e chiacchiere tra gli ospiti, i sacerdoti e i seminaristi del Sedes.

Dopo questo, abbiamo fatto pranzo insieme, seguito da una breve sessione discorsiva, durante la quale alcuni seminaristi di lingua spagnola hanno raccontato le loro esperienze di vita e vocazionali. La visita è stata davvero un momento di gioia sia per la famiglia Sedes che per i benefattori che hanno avuto l'opportunità di vedere e incontrare fisicamente i frutti della loro benevolenza.