Dall’Ecuador al Peru


Lo scorso 19 novembre, il seminarista del Sedes Sapientiae Julio Soto, tornato in Diocesi nel mese di giugno, ha ricevuto l’ordinazione diaconale dalle mani del nunzio apostolico nell’Ecuador Mons. Giacomo Guido Ottonello Pastorino. Il nuovo diacono appartiene alla diocesi di San Jacinto, la cui sede si trova nella città ecuadoriana di Yaguachi. Con dati di 2015, questa diocesi conta 658.402 battezzati su 738.169 abitanti, che ricevono attenzione pastorale da 54 sacerdoti, cioè ci sono 12.192 battezzati per sacerdote. Buon lavoro, Julio! Preghiamo per te e per i frutti del tuo ministero adesso diaconale e più avanti presbiterale. Non minore gioia abbiamo esperimentato il giorno dopo, 20 novembre, quando è stato ordinato sacerdote il nostro fratello Albino Zamudio, tramite l’imposizione delle mani e l’orazione consacratoria del suo Ordinario, l’arcivescovo di Ayacucho Mons. Salvador Piñeiro García-Calderón. Quest’arcidiocesi ha una superficie di 26.777 km², con buona parte di quest’area in montagna. Il suo territorio è abitato da 659.600 persone, dalle quali 560.660 sono battezzate. Il clero è composto da 57 sacerdoti, di cui 42 secolari e 15 regolari, quindi in media ogni sacerdote deve occuparsi di 9.836 battezzati. Anche a te, caro Albino, non mancherà lavoro. Preghiamo affinché tu possa svolgerlo al meglio.

Copyright © Sedes Sapientiae 2015 All Rights Reserved

Foto, web and graphic design - www.corradofierro.it

Links: