Sulla strada di Gesù


Lo scorso 27 agosto si è tenuto nella Basilica di San Pietro il Concistoro ordinario pubblico in cui Papa Francesco ha imposto la berretta e consegnato l'anello a 21 nuovi cardinali. Tra questi c'era S.Em. Peter Ebere Okpaleke, vescovo di Ekwulobia (Nigeria), che è venuto nel nostro Collegio, dove si sta formando un seminarista della sua diocesi, un paio di giorni dopo.


Dopo il pranzo, il Cardinale ha tenuto un discorso che può essere consultato nel testo originale inglese cliccando sul link sotto queste righe. Si intitolava "Il seminarista, sulla via di Gesù" ed era una riflessione interessante e profonda sullo scopo del periodo formativo che stiamo vivendo come momento di configurazione personale con Cristo. Si è soffermato sulle parole che si trovano alla fine del secondo capitolo del Vangelo di Luca: "Gesù cresceva in sapienza, età e grazia davanti a Dio e agli uomini" (Lc 2,52), e le ha commentate spiegando come questa crescita in sapienza, età e grazia che ha caratterizzato la prima giovinezza di Gesù possa essere tradotta nella vita di ogni seminarista.


Con le sue parole, il cardinale Peter Ebere ci ha aiutato a rinnovare con entusiasmo la nostra decisione di rispondere ogni giorno con un sì più forte a questa chiamata a configurarci a Cristo Buon Pastore, ricordando sempre che la preghiera è una chiave fondamentale nella sequela del Signore.

On the Path of Jesus, the Seminarian - Speech to Seminarians at Sedes Sapientiae Rome
.pdf
Download PDF • 585KB