Il quarto re

17/01/2017

Henry van Dyke (Germantown, 10 novembre 1852 – 10 aprile 1933) è stato uno scrittore e insegnante statunitense. Diplomatosi all'Università di Princeton nel 1873 e l'anno seguente al Seminario Teologico di Princeton, lavorò come professore di letteratura inglese sempre a Princeton fra il 1899 ed il 1923. Fu eletto all'Accademia Americana di Arti e Lettere e ricevette altre onorificenze.

Nell’anno 1896 scrisse The Other Wise Man (1896), tradotto in italiano come Artaban, il quarto re oppure Il quarto saggio. Racconta la storia di un quarto re magio, in aggiunta ai tre identificati dalla tradizione (il Vangelo parla genericamente di “alcuni magi”), che cerca il Bambino, però nel suo percorso, durato 33 anni, si ferma diverse volte per aiutare i bisognosi. Alla fine riceverà una inaspettata ricompensa.

     Questa conmovente storia è stata rapresentata nel Collegio per finire in bellezza le vacanze di Natale. Néstor, Jonathan e Juan Gabriel hanno fatto un adattamento del testo e molti altri seminaristi hanno collaborato sia come attori sia per la parte musicale, i costumi e l’allestimento scenico. Ci hanno fatto passare una simpatica serata con la loro recita. Grazie mille!

 

 

 

Please reload

Post in evidenza

September 30, 2019

September 20, 2019

Please reload

Archivio
Please reload

Copyright © Sedes Sapientiae 2015 All Rights Reserved

Foto, web and graphic design - www.corradofierro.it

Links: