Si è spento Mons. Javier Echevarría

13/12/2016

Alle 21.20 di ieri, nella memoria liturgica della Madonna di Guadalupe, è venuto a mancare Mons. Javier Echevarría, vescovo e secondo successore di san Josemaría, fondatore dell’Opus Dei. Il vicario ausiliare della prelatura, Mons. Fernando Ocáriz, ha potuto amministrargli gli ultimi sacramenti.

     Il Prelato era stato ricoverato lo scorso 5 dicembre nel policlinico dell’Università Campus Bio-Medico di Roma a causa di una lieve infezione polmonare. Mons. Echevarría era sotto cura antibiotica per contrastare l’infezione. Il quadro clinico si è complicato nelle ultime ore causando una insufficienza respiratoria, che ha provocato il decesso.

     Sono molte le dimostrazioni di condoglianza che sono arrivate al Collegio in queste ore, da parte di autorità ecclesiastiche – ringraziamo innanzitutto la vicinanza di S.E.R. Mons. Jorge Patrón Wong, segretario per i seminari della Congregazione per il Clero –, nonchè di tanti antichi seminaristi, benefattori e amici del nostro collegio.

     Mentre offriamo suffragi per la sua anima, ci affidiamo alla sua intercessione, convinti che Don Javier sarà ormai nella Casa del Padre dopo aver spesso la sua vita con grandissima generosità e amore al servizio di Dio, della Chiesa e delle anime. Ringraziamo di cuore la sua vicinanza verso il nostro Seminario, manifestata in tanti modi lungo questi anni. E facciamo tesoro della sua testimonianza di vita sacerdotale, che è stata e continuerà a essere nel futuro una fonte d’ispirazione per tutti quanti abbiamo avuto la fortuna di conoscerlo e di ascoltare le sue parole: ci rendevamo conto che quel calore umano e soprannaturale che sempre trasmetteva era rivelatore della profonda unione con Dio che caratterizzava la sua esistenza.

Please reload

Post in evidenza

September 30, 2019

September 20, 2019

Please reload

Archivio
Please reload

Copyright © Sedes Sapientiae 2015 All Rights Reserved

Foto, web and graphic design - www.corradofierro.it

Links: