Vescovi del Brasile e del Venezuela

18/11/2016

Il 15 e il 16 di novembre, abbiamo avuto la gioia di ricevere due vescovi latinoamericani procedenti da posti molto diversi.

     Il primo è stato S.E.R. Mons. Francisco Canindé Palhano, vescovo della diocesi di Bonfin, Brasile, il quale ci ha fatto conoscere un po’ la realtà della circoscrizione di cui è pastore. La diocesi di Bonfin è molto vasta, 35.000 km2, e ha 700.000 abitanti, sparsi in diverse città. Nell’anno 2006, quando lui ha preso possesso della diocesi, c’erano soltanto quattro sacerdoti, perciò un suo grande compito è stato la promozione delle vocazioni. Oggi la diocesi ha 17 sacerdoti e 19 seminaristi, tra i quali si trova Johnny Borges, che si forma insieme a noi nel Sedes Sapientiae.

     Il secondo vescovo, che ringraziamo sempre per la sua vicinanza al collegio e la gioia che ci porta con sue visite, è stato S.E.R. Mons. Mario del Valle Moronta Rodríguez, titolare di San Cristóbal, Venezuela. La sua diocesi è più piccola territorialmente, ma con quasi il doppio di abitanti di Bonfim. Attualmente conta con più di 200 sacerdoti, 90 parrocchie e 120 seminaristi maggiori, tra i quali 4 si trovano tra di noi al Sedes Sapientiae. Mons. Moronta ci ha spiegato che tra le priorità del suo lavoro pastorale c’è l’impegno per accompagnare da vicino i suoi preti nello svolgimento del loro ministero.

 

 

 

Please reload

Post in evidenza

February 28, 2019

September 21, 2018

Please reload

Archivio
Please reload

Copyright © Sedes Sapientiae 2015 All Rights Reserved

Foto, web and graphic design - www.corradofierro.it

Links: