Un nuovo santo per il Messico

17/10/2016

Venerdì 14 ottobre, abbiamo ricevuto al collegio il cardinale Alberto Suárez Inda, arcivescovo di Morelia (Messico). Si trovava a Roma per partecipare nella cerimonia di canonizzazione di José Luis Sánchez del Río, che si è svolta domenica 16, con la presenza di alcuni seminaristi messicani del Sedes Sapientiae tra i ministranti che hanno servito la Messa papale.

     Dopo aver condiviso il pranzo con noi, Mons. Alberto ci ha impartito la sua benedizione, preceduta di alcune parole di saluto. Ci ha detto di essere venuto a Roma questa volta col desiderio di ringraziare Papa Francesco per tre motivi: la nomina di un nuovo nunzio apostolico per il Messico, l’annunzio di un nuovo cardinale messicano, che sarà creato nel prossimo concistoro, e innanzitutto la canonizzazione di Joselito, nomignolo con il quale è conosciuto popolarmente questo ragazzo martire che ha mantenuto la fede con impressionante audacia e fortezza ai suoi 14 anni.

     Il Cardinale si è congedato da noi con la promessa delle sue preghiere per una buona  riuscita dell’opera di formazione.

 

 

 

Please reload

Post in evidenza

February 28, 2019

September 21, 2018

Please reload

Archivio
Please reload

Copyright © Sedes Sapientiae 2015 All Rights Reserved

Foto, web and graphic design - www.corradofierro.it

Links: