Vescovi in tempo di esami

15/02/2016

Per tre settimane, da fine gennaio a metà febbraio, si è svolta la sessione invernale di esami. Naturalmente tentiamo di studiare tutti i giorni e non lasciare tutto per la fine, ma comunque è inevitabile che questo sia un tempo molto intenso di studio.

     Per questo motivo, alcuni momenti brevi di respiro sono particolarmente benvenuti. E, per noi, il saluto dopo pranzo o cena dei vescovi che vengono a visitare il collegio si contano tra questi momenti belli e positivi, poiché i successori degli Apostoli sempre ci aprono delle nuove prospettive entusiasmanti che riguardano la vocazione al sacerdozio, oltre a spronarci a essere generosi nella nostra risposta personale a Dio.

     Nell’ultimo periodo, abbiamo avuto la gioia di ricevere tre Vescovi a casa. Per primo, è venuto  l’Arcivescovo di Tamale (Ghana), Mons. Philip Naameh, che ha due seminaristi nel Collegio: Richard e Vitus. Poi sono venuti, in giorni diversi, due vescovi della Diocesi di San Roque (Argentina): prima l’ausiliare, Mons. Gustavo Montini, e alcuni giorni dopo il titolare, Mons. Hugo Barbaro. Entrambi, mentre stavano a Roma, hanno avuto l'opportunità di tenere un incontro con Papa Francesco, e ci hanno descritto come sia stata bella quella vicinanza col Papa. Christian, Daniel, Fabricio e Nelson, seminaristi di questa Diocesi che abitano al Collegio, erano molto contenti dell’opportunità di poter condividere tanto tempo con i loro vescovi.

Please reload

Post in evidenza

February 28, 2019

September 21, 2018

Please reload

Archivio
Please reload

Copyright © Sedes Sapientiae 2015 All Rights Reserved

Foto, web and graphic design - www.corradofierro.it

Links: