Sedes Sapientiae

Collegio Ecclesiastico Internazionale

Settembre, un mese molto intenso

 

Come ogni anno, durante il mese di settembre abbiamo avuto al Collegio il nostro corso intensivo di pastorale e liturgia pratica, che si svolge lungo quattro settimane e comprende lezioni di pedagogia catechistica, introduzione ai ministeri sacri, studio dei documenti del magistero della Chiesa riguardanti la formazione sacerdotale, pratica della direzione spirituale, omiletica, introduzione alla musica sacra, insegnamento spirituale e pratico su come celebrare la Messa, e altri soggetti ancora.

      Oltre a questi corsi, che potremmo chiamare ordinari, abbiamo avuto l'opportunità di ascoltare ben sedici ospiti, che in una o due lezioni ci hanno parlato di svariati argomenti. Nei primi giorni di settembre è venuto al Collegio S.Em. il Cardinale. George Pell, australiano, prefetto della Segreteria per l’Economia, che ci ha dato consigli molto utili su come vivere la responsabilità nell’ambito dell’amministrazione economica quando saremo parroci, aiuteremo il Vescovo diocesano in curia o comunque dovremo usare delle risorse provenienti dai fedeli per portare avanti attività apostoliche. Responsabilità, prudenza, sobrietà, distacco sono alcuni dei concetti messi in risalto.

      Abbiamo avuto la fortuna di ascoltare S.E. Mons. Agostino Marchetto, segretario emerito del Pontificio Consiglio della Pastorale per i Migranti e gli Itineranti, e considerato sia da Papa Benedetto XVI che da Papa Francesco, il più attendibile esperto nell'appassionante argomento dell'ermeneutica del Concilio Vaticano II. Ci ha ovviamente parlato con gioia e autorità di questo tema.

      Mons. Mariano Fazio, vicario Generale dell’Opus Dei, ci ha parlato del pensiero di Papa Francesco, raccontando pure numerosi aneddoti che ci hanno fatto capire meglio quale sia la personalità e la tempra umana e spirituale del Santo Padre. Per approfondire la figura del Romano Pontefice nella prospettiva della storia recente, Don Roberto Regoli, professore di questa materia nell'Università Gregoriana ha avuto una lezione intitolata: “I Papi del XXI secolo”, nella quale ha fatto una sintesi dei punti salienti nei pontificati di Giovanni Paolo II, Benedetto XVI e Francesco.

      Mons. Miguel Delgado, sottosegretario del Pontificio Consiglio per i Laici, ci ha parlato della importanza dei movimenti laicali nella vita della Chiesa. In questo senso, possiamo far notare che nel corso anche sono stati proposti diversi incontri con dei fedeli laici, il che è stato molto interessante per i seminaristi. Dalla professoressa Marta Brancatisano abbiamo ricevuto alcune nozioni fondamentali di antropologia della differenza. Andrea Monda, professore e scrittore, ci ha introdotto alla figura e le opere del grande autore inglese G.K. Chesterton. Il dottore Pierluigi Bartolomei ha parlato con grandissimo umorismo, in una indimenticabile sessione, delle sue esperienze come sposo e padre di una numerosa famiglia. Il vaticanista Marco Tosatti ci ha illustrato riguardo al tema del rapporto tra Chiesa e mass media. Il professore Enrique Fuster ha tracciato una introduzione al linguaggio cinematografico.

      Anche se il numero di lezioni durante il corso di settembre è abbastanza elevato, c'è anche tempo per condividere esperienze con gli altri, fare sport, e per realizzare delle visite culturali. In questo senso, un gruppo numeroso di alunni si è recato a diversi musei e monumenti romani, approfittando delle giornate gratuite. Poi, il seminario ci ha offerto una interessantissima visita guidata a Santa Maria Maggiore e Santa Prassede, a carico di suor Agnese, religiosa delle Missionarie della Divina Rivelazione, che come negli anni precedenti ci ha sorpreso con la sua sterminata erudizione, nonché con le considerazione spirituali, sempre tanto belle, che ci aiutavano ad apprezzare al meglio ciò che avevamo davanti agli occhi e, per così dire, a “viverlo”. In una visita organizzata per noi dalla associazione Magis&Plus, siamo anche stati alle Catacombe dei Santi Marcellino e Pietro e, per finire in bellezza, l'ultimo giorno del corso di settembre siamo andati a Pompei, dove abbiamo partecipato alla Santa Messa nel famoso Santuario Mariano e dopo abbiamo visitato i non meno celebri scavi archeologici.

1/20

Copyright © Sedes Sapientiae 2015 All Rights Reserved

Foto, web and graphic design - www.corradofierro.it

Links: