Natale in parrocchia


Dal titolo potrebbe sembrare che questo articolo sia la recensione dell’ultimo cine-panettone in realtà è il breve racconto delle nostre vacanze di Natale.

E’ il 16 dicembre. Ultimi preparativi e poi si parte. Ciascuno per la sua meta ma tutti con la gioia di poter trascorrere questo tempo di Natale in una delle diverse parrocchie o case di riposo che con molta generosità ci ospitano ogni anno. Infatti, come è abitudine in Collegio, la gran parte dei seminaristi nei periodi di vacanza lascia Roma per spostarsi un po’ in tutta Italia. Alcuni di noi hanno sperimentato i rigori dell’inverno padano, ampiamente bilanciato dal calore che le comunità che ci hanno ospitato hanno saputo trasmetterci. Abbiamo trascorso questi giorni in alcune case di riposo, con l'intenzione di aiutare gli ammalati e gli anziani a vivere questo tempo importantissimo nello spirito del Vangelo, a Negrar (opera don Calabria) ma anche Mestre e Castello di Godego che invece ospitano sacerdoti e membri della famiglia salesiana a riposo. Numerose sono state anche le parrocchie in cui abbiamo svolto attività, tra le quali Cavriago (diocesi di Reggio Emilia), Casette di Legnago (diocesi di Verona), Besana in Brianza (arcidiocesi di Milano), Como (diocesi di Como), Rossiglione, Masone e Ponti (diocesi di Acqui), Caserta (diocesi di Caserta), Torre del Greco (arcidiocesi di Napoli), Rivignano (arcidiocesi di Udine). In queste parrocchie abbiamo offerto il nostro aiuto per le celebrazioni liturgiche, accompagnato gruppi di giovani e meno giovani in escursioni in montagna o campi invernali e incontrato molte famiglie. Approfittiamo dell’occasione per ringraziare tutti i sacerdoti e le persone che ci hanno accolto con tanta carità.


Copyright © Sedes Sapientiae 2015 All Rights Reserved

Foto, web and graphic design - www.corradofierro.it

Links: