Visite di Vescovi

A settembre e ottobre, numerosi vescovi di tutto il mondo sono stati a Roma, per diversi motivi, tra cui il più importante il sinodo dedicato alla famiglia. Per questo motivo, abbiamo avuto la fortuna di ricevere molti prelati nel nostro collegio.

      Così, venerdì 11 settembre, sono arrivati al Sedes Sapientiae 11 vescovi brasiliani che si trovavano a Roma come partecipanti al corso per vescovi recentemente consacrati. Un altro vescovo dello stesso paese è venuto da noi il giorno dopo.

      Il 24 settembre ci ha visitato S.E.R Mons. Mario del Valle Moronta Rodríguez, vescovo di San Cristobal in Venezuela, che come sempre ci ha incoraggiato e anche fatto ridere con le sue parole prima di impartirci la sua benedizione.

      Il Sinodo per la Famiglia ha radunato a Roma circa 270 vescovi di tutto il mondo, tra cui alcuni che hanno seminaristi al Sedes Sapientiae. È sempre fonte di letizia accogliere a casa il Padre di uno dei nostri compagni, e questo mese è accaduto spesso! Per esempio, giovedì 8 ottobre, S.Em. il cardinale Alberto Suárez Inda, arcivescovo di Morelia, in Messico, è venuto a condividere il pranzo con noi, e soprattutto con i suoi due seminaristi Roberto e Néstor. Prima di darci la consueta benedizione, Monsignore Suárez Inda ci ha ricordato che la famiglia è la prima scuola di fede e il primo luogo in cui si sente la voce divina che chiama. E ha aggiunto: “La vocazione nasce nella famiglia e per le famiglie”, ricordandoci così quanto il sacerdote abbia un ruolo capitale nel buon svolgimento della famiglia. Ha finito il suo saluto con queste parole: “Preparatevi ad essere apostoli della famiglia. Non solo tramite lo studio, ma con il servizio, l’amore, la donazione!”.

      Il giorno dopo, venerdì 9, è stato nostro ospite S.E. Mons. Andrews Thazhath, arcivescovo  di Trichur, della Chiesa Cattolica Siro-Malabarese (e uno degli 8 vescovi di India presenti al Sinodo). I suoi seminaristi, Jiso e Alex, l’hanno accolto filialmente. Pur avendo parlato anche lui della famiglia, ci ha anche chiesto preghiere per il Medio Oriente e i cristiani che soffrono  persecuzioni. Affidiamo anche a voi queste intenzioni lasciateci dai successori degli Apostoli.

      Poi è venuto Monsignore Stanislav Zvolenský, Arcivescovo di Bratislava, che ci visitava per la prima volta. Ci ha detto che la sua prima impressione di come si svolge la vita al collegio è stata molto positiva. Ha menzionato soprattutto quanto gli è piaciuta la Visita al Santissimo Sacramento che facciamo tutti insieme dopo il pranzo. Poi, ci ha impartito la sua benedizione.

1/14

Galleria fotografica

 

Copyright © Sedes Sapientiae 2015 All Rights Reserved

Foto, web and graphic design - www.corradofierro.it

Links: